Xylella: sindaco salentino, no pesticidi

Il sindaco di Nardò, Pippi Mellone, ha firmato un'ordinanza contingibile e urgente con la quale "vieta su tutto il territorio comunale, a scopo cautelativo e in via precauzionale, di utilizzare in agricoltura pesticidi e prodotti fitosanitari estranei alle normali prassi agricole, quindi nei modi e nelle forme previste dal decreto". "Il provvedimento - riferisce una nota - intende tutelare l'ambiente e la salute pubblica, preservare da possibili contaminazioni il suolo, l'acqua, i prodotti agricoli, salvaguardare infine la biodiversità. Chi viola il divieto è soggetto alla sanzione amministrativa di 500 euro". Il decreto di cui si intende scongiurare gli effetti è quello con cui il ministro alle Politiche Agricole, Maurizio Martina, ha disposto dallo scorso 6 aprile, l'obbligo dei pesticidi per contrastare la lotta al vettore della xylella fastidiosa.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lecce News 24
  2. Brindisi Sera
  3. PugliaNews24
  4. PugliaNews24
  5. LeccePrima.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sanarica

FARMACIE DI TURNO

    Gioca con noi con le PINYPON

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...